Soveria Mannelli, successo per la Sagra del tartufo di Pizzo

Successo, a Soveria Mannelli, per la Sagra del tartufo gelato di Pizzo e per il concerto della band soveritana “Angela Bianco ed i Castrum in quartet”.

La seconda edizione della sagra, svoltasi lunedì scorso, è stata gestita dall’associazione “Calabria eventi e non solo”, col patrocinio dell’amministrazione comunale di Soveria Mannelli e della locale Pro loco.

“Un successo di pubblico, più di ogni previsione - ha dichiarato Francesca Marchese, presidente dell’associazione Calabria eventi e non solo - sono stati venduti oltre 450 tartufi prodotti dalla Gelateria Enrico di Pizzo, in una serata di fine stagione. Un buon auspicio per la terza edizione che sicuramente faremo nel 2020. Soveria ci ha accolto, come sempre, con un gran cuore. In questa città ci sentiamo a casa”.

Durante il concerto è intervenuto il sindaco Leonardo Sirianni, accompagnato dal vice presidente della Pro loco di Soveria Mannelli, Bruno Villella, per porgere il benvenuto nella Città del Reventino e fare i complimenti alla neocostituita formazione Soveritana “Angela Bianco ed i Castrum in quartet”, che sta portando in giro per la Calabria il nome e le tradizioni popolari di Soveria Mannelli.

Ha fatto da sfondo all’esibizione della band etno popolare il monumento “Memoria del Futuro”, opera conosciuta anche come “casa cadente”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.