Vibo, il plauso del sindaco agli allievi agenti di polizia

Il sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo Il sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo

Il più caloroso benvenuto a nome della Città arriva dal sindaco Maria Limardo, agli allievi della Polizia di Stato del 208° Corso di formazione per Allievi Agenti, che  hanno iniziato il loro percorso a Vibo Valentia.

“Voglio rivolgere loro un saluto di benvenuto – sottolinea il sindaco Limardo – ed un plauso per la loro coraggiosa scelta di vita a difesa dei cittadini e della loro incolumità. Il loro sarà sicuramente un percorso difficile e impegnativo ma, sicuramente, affrontato con grande spirito di sacrifico e con passione e che alla fine darà loro tante soddisfazioni. Solo chi ha queste credenziali è capace di superare una duro e pericoloso compito come quello che sarà loro affidato”.

Il corso che si svilupperà nell’arco di otto mesi, terminando il 28 aprile 2020, vedrà impegnati ragazzi di età media di 26 anni, provenienti per lo più da Sicilia, Calabria, Puglia e Basilicata.

“Questo anche perché – prosegue il sindaco Limardo – Vibo è considerata un’eccellenza fra le scuole di polizia a livello nazionale e rappresenta l'ultimo presidio di formazione dei poliziotti presente nel Meridione. Per la città e per tutto il territorio riveste un’importanza enorme, rappresentando, quindi, come spesso è stato evidenziato anche dai rappresentanti delle Forze dell’Ordine, uno dei “baluardi” della legalità in un territorio come quello vibonese che ha bisogno di segnali forti di legalità, registrando secondo le statistiche una presenza della realtà criminale abbastanza vasta  e di un tessuto sociale che ha bisogno di sentirsi tutelato. Confidiamo quindi che i rappresentanti istituzionali dal ministero dell'Interno a tutti gli organismi preposti mantengano e migliorino possibilmente sempre più questo importante presidio di legalità” 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.