Nascondeva un'arma da guerra, arrestato

Un 46enne, A.M.M., è stato arrestato dagli uomini della squadra mobile di Cosenza, con l’accusa di ricettazione, detenzione di arma da guerra e relativo munizionamento.

In particolare, durante una perquisizione effettuata in uno scantinato nella disponibilità dell’uomo, è stata rinvenuta, occultata tra alcuni indumenti, una pistola semiautomatica, in uso alle forze dell’ordine, Beretta modello 92Fs calibro 9x19 parabellum, con matricola abrasa, completa di un caricatore con 15 cartucce ed altre 23 munizioni dello stesso tipo.

Pertanto, l’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per ricettazione, detenzione di arma da guerra e relativo munizionamento.

Al termine delle formalità di rito, il 46enne è stato associato alla locale casa circondariale.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.