Forte scossa di terremoto al largo della costa calabrese

Una forte scossa di terremoto è stata registrata alle 4,57 della notte scorsa, ad una quarantina di chilometri dalla costa tirrenica calabrese.

L'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha localizzato il sisma in un tratto di mare compreso tra Paola e San Lucido, nel Cosentino.

La scossa, di magnitudo 4.2, si è sviluppata ad una profondità di 267 chilometri. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.