Agguato in Calabria, arrestato il presunto killer

È stato identificato e arrestato uno dei presunti responsabili dell’omicidio di Giovanni Tersigni, il 36enne freddato sabato scorso, in pieno centro storico, a Crotone (Per leggere la notizia clicca qui).

La polizia di Stato ha, infatti, arrestato Paolo Cusato, 30 anni, di Crotone.

Ad incastrare il presunto killer, sono state alcune immagini acquisite dagli investigatori che hanno immortalato il 30enne mentre si disfava di una busta di platica nella quale sono stati rinvenuti: la pistola semiautomatica calibro 7,65 usata per l'agguato, un berretto da baseball, una polo blu ed un paio di guanti in lattice.

Inoltre, nel corso della perquisizione effettuata a casa di Cusato, i poliziotti hanno trovato indumenti corrispondenti a quelli indossati dall’assassinio.

Il trentenne è stato pertanto arrestato e condotto in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.