Fuga di gas in cucina, ustionata una donna

Incidente domestico a Catanzaro Lido, dove, questa mattina, una donna è rimasta ustionata a causa di una fuga di gas.

La vittima stava cucinando, quando è stata investita alle gambe dalla fiamma provocata dal gas di un piano cottura alimentato a Gpl.

La malcapitata è stata soccorsa e trasferirà in ospedale dai sanitari del 118.

Sul posto sono intervenuti, inoltre, i vigili del fuoco del distaccamento di Sellia Marina, che hanno messo in sicurezza l'appartamento.

Le fiamme hanno danneggiato i mobili della cucina ed una tapparella.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.