Pistola e munizioni rinvenute in un sottotetto

Un pregiudicato, S.A., è stato denunciato dai poliziotti della questura di Cosenza, perché trovato in possesso di munizioni illegalmente detenute.

Inoltre, durante una perquisizione eseguita in collaborazione con le unità cinofile di Vibo Valentia, in un sottotetto condominiale, gli agenti hanno rinvenuto una pistola calibro 6,35 con matricola abrasa, circa 200 munizioni, due parrucche e 300 milioni di corone ceche, sulla cui provenienza sono in corso accertamenti.

Il materiale sequestrato sarà ora oggetto di ulteriori accertamenti effettuati dagli specialisti della polizia scientifica

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.