Bimba di 18 mesi chiusa in auto sotto il sole, messa in salvo dalla polizia

Accidentalmente rinchiusa dentro l'auto della madre, sotto il sole cocente.

È la bruttissima avventura capitata a Crotone, ad una bambina di appena diciotto mesi.

L'episodio si è verificato nel pomeriggio di ieri, quando al 113 è arrivata la chiamata di una madre, disperata per la sua bambina rimasta intrappolata in auto.

All'arrivo delle volanti, la donna ha spiegato in lacrime di essere scesa dal veicolo, lasciandovi accidentalmente le chiavi. A quel punto, la piccola, seduta sul seggiolone collocato sul sedie anteriore, aveva premuto il tasto di chiusura delle portiere, impedendo così l’apertura dall’esterno.

La presenza di vari passanti e curiosi aveva agitato la bambina, che aveva iniziato a piangere.

Gli agenti hanno quindi deciso di liberare la bambina, rompendo il lunotto posteriore dell’auto.

Constatato l'ottimo stato di salute, la piccola è stata restituita all'abbraccio della mamma.

Uno dei poliziottti, invece, è stato costretto a ricorrere alle cure dei sanitari a causa di una ferita alla mano sinistra. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.