Mongiana: cade nel bosco e si frattura la caviglia, soccorso dai carabinieri forestali

Evento a lieto fine per L.R.P.P., dipendente della Regione Calabria che, ieri mattina, dopo aver lasciato l’auto in località Benestare del Comune di Mongiana, si è inoltrato  nella vallata del fiume Allaro per eseguire dei rilievi.

Lungo il tragitto ha perso l'equilibrio ed è caduto, procurandosi un infortunio alla caviglia che lo ha immobilizzato.

L'uomo ha quindi chiesto aiuto alla sala operativa della Compagnia di Serra San Bruno che, a sua volta, ha allertato gli uomini della locale Stazione carabinieri forestale.

I militari sono quindi riusciti a rintracciare e soccorrere il malcapitato, il quale una volta trasportato a Mongiana è stato affidato alle cure dei sanitari del 118 che hanno riscontrato la frattura della caviglia sinistra.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.