Tre esemplari di tartaruga nati in una scuola calabrese

Tre esemplari di tartarughe di terra (Testudo Hermanni) sono nate in questi giorni all’interno del terrario dell’Istituto Comprensivo “B.Zumbini”.  La nascita delle tartarughe, accolta con grande gioia dai bambini, è il frutto di un progetto di educazione ambientale, “La Tartaruga va a Scuola”, realizzato lo scorso anno dal Reparto biodiversità dei carabinieri forestale di Cosenza, in collaborazione con i Lions club di Castrovillari e Cosenza Rovito Sila Grande e l’Oasi Wwf di Policoro Herakleia.

 Durante lo scorso anno scolastico, in diverse scuole della provincia, sono state date in affidamento temporaneo questi splendidi animali.

Il ritiro delle tartarughe è poi avvenuto nel mese di giugno quando hanno fatto rientro al Centro visita “Cupone” del Reparto biodiversità di Cosenza.

I terrari invece sono rimasti nelle scuole in attesa di un eventuale “lieto evento” che è avvenuto proprio nei giorni scorsi nella scuola di Cosenza e che ci si augura non rimanga l’unico caso, visto che altre uova sono state deposte nei mesi scorsi in altri siti.

Il progetto che ha avuto un grande successo, come testimonia anche questo evento, verrà quest’anno nuovamente proposto e coinvolgerà altre scuole della provincia.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.