Pizzoni: vendevano al mercato senza autorizzazione, denunciati

I carabinieri della Stazione di Vazzano hanno denunciato dieci persone, per i reati d'invasione di terreni ed inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

Le denunce sono scattate durante un servizio di controllo svolto nel mercato che settimanalmente si svolge a Pizzoni. 

In particolare, in seguito dell’ordinanza con la quale il sindaco del borgo delle Preserre ha revocato la concessione del posteggio nel mercato settimanale ad alcuni commercianti morosi, gli uomini dell'Arma hanno controllato il rispetto della disposizione.

Durante l'attività, dieci ambulanti trovati senza autorizzazione sono stati denunciati per invasione di terreni ed inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.