Nascondeva una pistola in camera da letto, arrestato

È stato trovato in casa con una pistola. Per questo motivo, un 27enne, M.S., è stato arrestato a Reggio Calabria dai poliziotti della questura.

In particolare, durante una perquisizione domiciliare disposta nell'ambito dei controlli previsti dal protocollo “Fata Morgana”, gli agenti hanno rinvenuto una pistola Bernardelli modello 68 calibro 6.35, completa di caricatore e con matricola punzonata.

L’arma, nascosta in un indumento riposto in camera da letto, era in perfetto stato di conservazione.

Dopo aver sequestrato l'arma, i poliziotti hanno arrestato il 27enne, il quale, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la locale casa circondariale.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.