Sorpreso a rubare un computer, arrestato

I carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia di Cosenza hanno arrestato in flagranza del reato di tentato furto, un 29enne originario del capoluogo bruzio.

In particolare, i militari hanno sorpreso l'uomo intendo a rubare un computer portatile da un'auto cui aveva forzato lo sportello con uno strumento d'effrazione.

Una volta bloccato, il 29enne è stato arrestato e posto ai domiciliari.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.