Fucile a canne mozze e munizioni rinvenuti in un sacco di plastica

 Durante un servizio di controllo del territorio, i carabinieri della Stazione di Pellaro hanno trovato, a Bocale, due buste di plastica per rifiuti, con all'interno un fucile calibro 12 modificato a canne mozze con il calcio troncato, una canna per fucile tagliata con matricola abrasa, una canna per fucile a canne sovrapposte e 50 cartucce.

Dopo aver sequestrato quanto rinvenuto, i militari hanno avviato le indagini per individuare il responsabile dell'abbandono.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.