Maltempo, allagamenti e smottamenti nel Catanzarese

Danni e disagi per l'ondata di maltempo che si sta abbattendo sulla Calabria.
 
Tante le richieste d'intervento arrivate al 115.
 
In particolare, nel Catanzarese da questa mattina dodici squadre dei vigili del fuoco sono al lavoro per fronteggiare allagamenti, smottamenti e infiltrazioni d'acqua nelle abitazioni.
 
Nel dettaglio, gli uomini dei distaccamenti volontari di Girifalco, Taverna e Martirano sono intervenuti per effettuare operazioni di prosciugamento e rimozione di ostacoli dalla sede stradale.
 
Una squadra del nucleo Saf (speleo alpino fluviale), invece, è stata mobilitata a Gimigliano, in prossimità del santuario della Madonna di Porto, dove alcune persone sono rimaste bloccate in seguito all'esondazione del fiume Corace.
 
 
Disagi e allagamenti anche nella zona industriale di Martelletto, nel comune di Settingiano, dove i vigili del fuoco ed i volontari dell'associazione Diavoli Rossi di Tiriolo sono stati impegnati a lungo per ripristinare le normali condizioni di sicurezza.
 
Infine, a Lamezia Terme un'abitazione è stata sfiorata dal cedimento di un muro di contenimento.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.