Calabria, scossa di terremoto nella notte

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 è stata registrata all'1.37 di oggi a Paludi, nel Cosentino.

L'ipocentro è stato localizzato ad una profondità di 27 chilometri.

Si tratta del secondo sisma rilevato in Calabria nel volgere di poche ore.

Un evento di analoga intensità era stato avvertito intorno alle 19.30 di ieri ad Albi, nella Sila catanzarese.

Peraltro, lo stesso comune era stato epicentro di un altro terremoto di magnitudo 2.8, registrato ieri mattina, poco dopo le 6.40.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.