Smaltimento illecito di rifiuti, tre denunce

Tre persone sono state denunciate dai carabinieri forestale della locale Stazione (Cs), per lo smaltimento illecito d'inerti provenienti dalla demolizione di un appartamento in contrada Commicelli di Montalto Uffugo (Cs).

Il deposito abusivo, costituito da mattonelle, mattoni, calce e scorie di cemento, è stato individuato in un terreno di proprietà della titolare dell’edificio in rifacimento.

Le indagini hanno permesso di accertare la provenienza dei materiali e l’area dove sono stati depositati i rifiuti che, oltre a non essere autorizzata è risultata priva dei requisiti minimi normativi, in quando la superficie è costituita da suolo nudo.

I militari hanno eseguito il sequestro grazie anche all’accertamento fatto a carico di un autotrasportatore abusivo, sorpreso a caricare il materiale inerte e successivamente a sversarlo nel terreno.

Gli uomini dell'Arma hanno sequestrato l’illecito deposito composto da circa 40 metri cubi di rifiuti.

Il committente dei lavori è stato inoltre denunciato per falso materiale in atto pubblico da parte di privato, per aver prodotto all’Ufficio tecnico comunale una dichiarazione mendace circa l’avvenuto smaltimento delle scorie in cemento in impianto autorizzato, nonché sull’esatto quantitativo destinato allo smaltimento.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.