Sorpresi a cacciare uccelli protetti, denunciati

I carabinieri della Stazione di Caccuri, congiuntamente alle guardie ecozoofile del Wwf, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Crotone un 63enne ed un 56enne per uccellaggione e maltrattamenti di animali, in concorso.

I due sono stati sorpresi, in località Acherentia, mentre erano intenti ad installare trappole per la cattura di uccelli appartenenti a specie protetta.

Nel corso della successiva perquisizione effettuata sull'auto in uso ai due uomini, i militari hanno rinvenuto sette gabbie con 4 cardellini, un verdone, un verzellino e un fanello.

Le gabbie sono state sequestrate, mentre i volatili sono stati rimessi in libertà. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.