Domenica la presentazione del Calendario 2020 – 17 Anni di Poesia dell’Associazione “Tropea: Onde Mediterranee”,

Domenica, 5 gennaio, alle ore 18.00, a Caria di Drapia, nella suggestiva e meravigliosa location del Castello Galluppi, con una manifestazione ricca di arte, cultura, musica e poesia sarà presentato il Calendario 2020 – 17 Anni di Poesia dell’Associazione “Tropea: Onde Mediterranee”, presieduta da Pasquale De Luca.

Renato Albanese attore, Romina Candela poetessa e Adele Rombolà attrice, declameranno le poesie inserite nell’opera.

Alla manifestazione parteciperanno poeti e artisti calabresi, con ospite d’onore Lucia De Cicco, giornalista e poetessa, che interverrà sull’arte poetica contemporanea.

Il calendario, sobrio ed elegante nella grafica, edito da Vallone Mario di San Nicolò di Ricadi, curato per la sezione poesia da Pasquale De Luca, scrittore e poeta, nell’aspetto artistico e nella scelta delle foto da Maria Elena Garrì di Vibo Valentia, ospita nelle sue pagine e in copertina poesie di quindici autori di Calabria, Liguria, Piemonte, e Trentino-Alto Adige, ognuno con una propria lirica in italiano e in dialetto; sono inserite opere di dodici artisti di Calabria, Lazio, Liguria e Lombardia con bellissimi dipinti, e dodici fotografie di Pasquale De Luca che danno colore e luce allo scorrere dei mesi.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione “Tropea: Onde Mediterranee”, in collaborazione con la Pro loco di Drapia, presidente da Antonio Furchì, e con l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Alessandro Porcelli, sarà allietata da piacevoli intermezzi musicali proposti dal m° Elena Micali al clarinetto e dal m° Francesca Laganà al flauto traverso.

Marcella Davola, nel ruolo di conduttrice, con vivacità di parola darà il giusto tono alle diverse fasi in cui è articolata la manifestazione.

Maria Elena Garrì si occuperà delle luci, del suono e della scenografia, della comunicazione e della multimedialità. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.