Fienile in fiamme a San Vito sullo Ionio, non si esclude l'origine dolosa

Un incendio, divampato la notte scorsa in località Lago Acero di San Vito sullo Ionio, ha mandato in fumo un fienile in legno nel quale erano custodite oltre 300 balle di fieno, macchine ed attrezzature agricole.
 
Le fiamme hanno tenuto impegnate per più di otto ore le squadre dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Catanzaro e del Distaccamento di Chiaravalle Centrale.
 
La causa dell'incendio è al vaglio dei carabinieri che sono intervenuti sul posto.
 
Al momento non si esclude la matrice dolosa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.