Ricercata in ambito europeo, arrestata a Polia  

I carabinieri della Stazione di Polia hanno arrestato, in esecuzione di un mandato d'arresto europeo, una donna ricercata da 3 mesi.

Si tratta di Anca-Daniele Ispas, 50enne, di nazionalità romena, sulla quale pendeva, da novembre 2019, un mandato di cattura emesso nell’ambito dell’Unione europea.

La donna era già ricercata in Romania per una condanna a 4 anni e 8 mesi, per i reati di corruzione in atti d’ufficio e truffa.

La 50enne è stata individuata dai militari della Stazione di Polia che l'hanno fermata e tratta in arresto.

Al termine delle formalità di rito, l'arrestata è stata tradotta presso il carcere femminile di Reggio Calabria e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.