Catanzaro, Rivadestra: "Un'alba sovranista è giunta in Calabria"

Riceviamo e pubblichiamo

"La sfida elettorale appena trascorsa sarà ricordata come il nostro solstizio d'inverno, un breve ma intenso momento di sforzo interiore, che riporta la promessa di un alba di nuova luce. La militanza di questi anni, orgogliosamente salda tra le fila della destra sociale, ha rappresentato una certezza ed una casa sicura per molti calabresi, delusi dalle amarezze della politica. Questa militanza, federata all'intraprendenza politica di Fratelli d'Italia, ha ridonato nuova linfa al nostro territorio, carattere alle nostre lotte, conferma alle nostre idee, ricamando, finalmente, sui nostri volti battaglieri la parola vittoria. Rivadestra Catanzaro è orgogliosa di aver prestato il proprio personale contributo a tale trionfale cammino che ha portato in Consiglio regionale l'amico Filippo Pietropaolo. Sarà sicuramente per noi un nuovo e valido punto di riferimento, un canale attraverso cui veicolare le nostre idee ed i nostri progetti all'interno del parlamento dei calabresi. Rivadestra ci sarà come c'è sempre stata, pronta all'azione ed alla conservazione degli ideali identitari che la politica spesso trascura. Oggi noi ci riconosciamo nell'On.Filippo Pietropaolo che ci auguriamo si faccia da garante dell'universo compatto della destra sociale e militante che in lui ha visto una chiara opportunità di svolta per il nostro territorio. Siamo convinti che il percorso di Rivadestra Catanzaro al fianco di Fratelli d'Italia, con la sua coordinatrice regionale Wanda Ferro, sarà sicuramente la chiave di volta per sfondare le timidezze dello scetticismo partitico e ritornare a parlare di politica nei territori, tra la gente e con i piu giovani. Da oggi si lavora intensamente affinchè l'esperienza di centro destra sia, per la calabria, un nuovo solstizio d'estate".

Coordinamento provinciale "RivaDestra" Catanzaro

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.