Seguici su Facebook

Maltratta la compagna, misura cautelare per un 27enne

I poliziotti della Squadra mobile della Questura di Vibo Valentia hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, nei confronti di un giovane di 27 anni originario di Piscopio.

 Il provvedimento giunge al termine delle indagini condotte dal personale della Squadra mobile, durante le quali sarebbero emersi diversi episodi in cui il giovane avrebbe avuto comportamenti violenti e vessatori nei confronti della compagna.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.