Viola le misure anti contagio per fare una battuta di pesca, sub denunciato nel Vibonese

Stava praticando pesca subacquea, nonostante le disposizioni imposte per contrastare la diffusione del coronavirus.

Per questo motivo, i carabinieri hanno denunciato un uomo, sorpreso a pescare in località Marina, a Pizzo Calabro (Vv).

Il sub è stato inoltre denunciato per pesca di frodo esercitata in area protetta.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.