Coronavirus a Serra: chiusi pronto soccorso, astanteria e area dialisi

Sono stati precauzionalmente chiusi, in attesa che venga effettuata la sanificazione, il pronto soccorso, l’astanteria e l’area dialisi dell’ospedale di Serra San Bruno.

La notizia, lanciata dal consigliere regionale Luigi Tassone, giunge in seguito al primo caso di coronavirus riscontrato nella cittadina delle Serre (Per leggere la notizia clicca qui).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.