Serra: tampone negativo per 7 sanitari del "San Bruno", revocata la quarantena

Quarantena finita per sette operatori sanitari dell'ospedale di Serra San Bruno, che erano stati a contatto con il paziente risultato contagiato dal coronavirus.

A mettere fine alla misura, le ordinanze con le quali il commissario al Comune Salvatore Guerra ha revocato il provvedimento assunto nei giorni scorsi a scopo precauzionale 

La nuova ordinanza è stata emessa, su richiesta del Dipartimento di Prevenzione -Uoc Igiene, Epidemiologia e Sanità pubblica dell’Asp di Vibo, in seguito allo “Esito negativo del tampone naso-faringeo per la ricerca del SARCOV2”.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.