Scossa di terremoto in Calabria

Un terremoto di magnitudo 2.9 è stato registrato poco dopo le 22 di ieri, al largo della costa tirrenica calabrese.

I sismografi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno localizzato l'ipocentro ad una profondità di 10 chilometri.

I comuni più vicini all'area in cui è stato individuato l'epicentro sono: Amantea (Cs), Serra D’Aiello, Belmonte Calabro, San Pietro in Amantea e Nocera Terinese (Cz).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.