Chiaravalle, il sindaco Donato dice No alla “Fase2” della Santelli

Le nuove disposizioni, contenute nell’ordinanza emessa dalla presidente della Regione Jole  Santelli, per la gestione della “Fase 2” in Calabria, non avranno attuazione nel territorio comunale di Chiaravalle Centrale.

A stabilirlo, un provvedimento  emesso oggi, con il quale il primo cittadino chiaravallese Domenico Donato ha “sospeso” fino “ a nuove disposizioni” l’applicazione delle misure “contenute nell’ordinanza del presidente della Regione Calabria n. 37 del 29 aprile 2020”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.