Seguici su Facebook

Tenta di scippare una donna, arrestato

I carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia di Cosenza hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip presso il Tribunale della città bruzia, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un 31enne del luogo, ritenuto responsabile di tentata rapina in concorso.

Il reato risale alla sera del 22 aprile scorso, quando l’uomo a bordo di un’utilitaria avrebbe tentato d'impossessarsi della borsa di una donna che stava camminando per strada.

La vittima, nel tentativo d'impedire il furto, era caduta per terra ed era stata trascinata dallo scippatore in fuga con la sua auto.

Scattato l'allarme, i militari sono intervenuti sul posto e dopo aver prestato le prime cure alla malcapitata, hanno avviato le indagini che hanno permesso d'individuare il presunto responsabile dello scippo.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato posto ai domiciliari in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.