Molesta una donna incinta e aggredisce i poliziotti, arrestato

Durante un servizio di controllo nella stazione ferroviaria di Villa San Giovanni (Rc), gli agenti della Polfer hanno fermato un persona che, in evidente stato di ebbrezza, molestava una donna incinta che si trovava nei pressi dello scalo ferroviario in attesa dei mezzi pubblici.

Come se non bastasse, l’uomo, originario di Palermo, dopo aver rifiutato d’indicare le sue generalità, ha aggredito i poliziotti colpendoli con calci e pugni.

Una volta bloccato, l’esagitato è finito in manette ed è stato condotto nelle camere di sicurezza della Questura di Reggio Calabria, dove ha atteso il giudizio direttissimo, conclusosi con la convalida dell’arresto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.