Seguici su Facebook

Eroina in camera da letto, studentessa finisce in manette

I carabinieri della Stazione di Cosenza Nord hanno tratto in arresto una studentessa 18enne, trovata in possesso di oltre 900 grammi d'eroina.

Lo stupefacente è stato rinvenuto nella camera da letto della ragazza che vive con i genitori.

In particolare, alla vista dei militari, la giovane avrebbe cercato di lanciare la droga dalla finestra posta al terzo di piano di un condomino, ma è stata bloccata con ancora in mano i tre panetti d'eroina.

Dopo l'arresto, la 18enne è stata tradotta nella casa circondariale di Castrovillari (Cs), in attesa dell’udienza di convalida.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.