Seguici su Facebook

Coronavirus, 85enne morto in Calabria

Un uomo di 85 anni, affetto da coronavirus, è morto oggi al Grande ospedale metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria.

Il paziente, che soffriva anche di altre patologie, era ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

Buone notizie, invece, dai 156 tamponi analizzati oggi, nessuno dei quali ha dato esito positivo.

Per quanto riguarda invece il dato relativo ai ricoveri, dal bollettino quotidiano emesso dalla direzione aziendale del nosocomio reggino si evince che, allo stato: 6 pazienti sono curati in degenza ordinaria.

Infine, i deceduti sono 15 (altri tre decessi sono stati registrati al di fuori dell’ospedale di Reggio Calabria), mentre i guariti sono 63.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.