Aggredisce la moglie e la ferisce con un coltello, arrestato

I poliziotti della Questura di Cosenza hanno arrestato, in flagranza di reato, M. G. 59 anni, accusato di maltrattamenti in famiglia, minacce e lesioni consumati ai danni della moglie 56enne.

L’arrestato, residente nel centro storico bruzio, è stato sorpreso mentre minacciava di morte la donna, dopo averla aggredita, mettendole le mani al collo e ferita con un coltello da cucina.

L’intervento del personale della Squadra volante è stato reso possibile grazie ad una segnalazione anonima giunta al 113.

Trasportata presso il locale nosocomio, la malcapitata è stata giudicata guaribile in 5 giorni.

Per l'uomo, invece, è scattato l'arresto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.