Cade in un dirupo e non riesce a risalire, 65enne salvato dai vigili del fuoco

Brutta avventura per un 65enne originario di Sant'Andrea Apostolo sullo Ionio (CZ) che, nel pomeriggio di ieri, è caduto in un dirupo in una zona impervia, in prossimità del fiume Alaco.

Non vedendolo rientrare, i familiari hanno lanciato l'allarme.

Le ricerche sono scattate immediatamente ed il malcapitato è stato individuato intorno alle 22 dai vigili del fuoco di Soverato e dai volontari della Protezione civile comunale.

Nella caduta, il 65enne ha riportato traumi alle gambe che hanno richiesto l'impiego di una barella spinale.

Le operazioni di recupero, condotte da vigili del fuoco e personale del 118, sono andate avanti fino a notte inoltrata.

L'uomo è stato infine affidato ai sanitari che ne hanno curato il trasferimento in ospedale.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.