Pippo Callipo getta la spugna e lascia il Consiglio regionale

Pippo Callipo lascia il consiglio regionale. L’imprenditore che ha guidato la coalizione di centro sinistra, sconfitta alle ultime elezioni regionali, ha deciso di gettare la spugna.

«Dopo una lunga e molto sofferta riflessione – annuncia Callipo - questa mattina ho rassegnato le mie dimissioni dalla carica di consigliere regionale della Calabria perché mi sono reso conto che, purtroppo, non ci sono le condizioni per portare avanti concretamente l’importante mandato che un considerevole numero di calabresi mi ha conferito».

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.