Sorpresi a raccogliere piante di canapa: tre arresti e una denuncia

I carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto e della Stazione di Crotone hanno eseguito alcuni servizi di contrasto alla coltivazione di canapa indiana.

In particolare, i militari delle Stazioni di Crotone Principale e Scandale, hanno arrestato un 21enne e denunciato un 20enne.

I due sono stati sorpresi, nella frazione Papanice della città pitagorica, mentre erano intenti a raccogliere canapa.

Per la stessa ragione, ad Isola di Capo Rizzuto, gli uomini dell’Arma della locale Tenenza hanno arrestato un 48enne ed un 40enne del luogo.

Durante le due operazioni, i carabinieri hanno complessivamente  rinvenuto 147 piante di marjuana, 48 cartucce calibro 12, 950 grammi di marijuana essiccata e 18 chili di marjuana verde.

Dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.