Terremoto di magnitudo 3.4 al largo della costa calabrese

Un terremoto di magnitudo 3.4 della scala Richter è stato registrato intorno alle 12.01 di oggi, al largo della costa calabrese.

I sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno localizzato l’epicentro in un tratto del mar Tirreno compreso tra Paola ed Amantea, nel Cosentino.

L’ipocentro è stato individuato ad una profondità di  293 chilometri.

Non si segnalano danni.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.