Mancato rispetto delle disposizioni anticontagio, chiuso un locale

"Pericoloso assembramento di persone". Questo il motivo per il quale i poliziotti della Questura di Reggio Calabria hanno sanzionato, con la chiusura per cinque giorni, un lido della città dello Stretto.

Durante i controlli finalizzati a verificare il rispetto delle norme anti covid-19 sono stati controllati altri otto locali, tra bar, pub e ristoranti, nei quali è stato riscontrato il pieno rispetto delle prescrizioni.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.