Sequestrati oltre 3 quintali di pesce surgelato

La polizia stradale della Sezione di Vibo Valentia ha sequestrato 362 chili di pesce.

In particolare, durante un controllo alla circolazione stradale, gli agenti hanno fermato un'auto al cui interno hanno trovato il pesce surgelato proveniente dal centro Italia e destinato alla ristorazione ed alla rivendita.

Una volta constatata l'inidoneità del mezzo, destinato al trasporto di persone e pertanto privo di sistemi di refrigerazione, i poliziotti, anche in seguito all'intervento del personale dell'Asp di Vibo Valentia, hanno proceduto al sequestro della merce che sarà avviata alla distruzione.

La persona alla guida del veicolo è stata invece denunciata per violazione delle norme relative al settore alimentare e sanzionata con una multa da oltre mille euro, per impiego di veicolo non destinato al trasporto alimentare. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.