Logo
Stampa questa pagina

Furto in un supermercato, due arresti

I poliziotti di Reggio Calabria hanno arrestato due cittadini stranieri accusati di aver compiuto un furto aggravato in un esercizio commerciale durante il periodo del lockdown.

In particolare, gli arrestati - Florin Toader e Traian Grancea, di 30 e 26 anni - sono ritenuti responsabili del furto, avvenuto la notte del 15 aprile scorso, in un supermercato della città dello Stretto.

I due presunti responsabili sono stati individuati in seguito alla visione di alcuni filmati del sistema di videosorveglianza dell’esercizio commerciale.

Dalle immagini sarebbe emerso che Toader e Grancea, dopo essersi introdotti nel negozio forzando l’ingresso, avrebbero sottratto dalle casse circa 3.300 euro, diverse bottiglie di liquori ed altra merce.

Durante una perquisizione, ad uno degli arrestati sono stati sequestrati gli indumenti indossati durante il furto.

Pertanto, al termine delle formalita di rito, i due cittadini stranieri sono stati tradotti nel carcere di Reggio Calabria.

 


Associazione Culturale "Tempi Moderni" - via Alfonso Scrivo, 30 - 89822 Serra San Bruno

ilredattore.it - quotidiano online - Reg. n. 1/15 Tribunale Vibo Valentia

Copyright © 2015 il Redattore.it. Tutti i diritti riservati.