Cocaina e marijuana in casa, coppia di 39enni in manette

I carabinieri della Stazione di Camigliatello Silano (Cs), con il supporto di un'unità cinofila dello Squadrone eliportato Cacciatori di Calabria, hanno tratto in arresto e posto ai domiciliari, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un uomo ed una donna, entrambi 39enni, del luogo.

L’operazione è scattata alle prime luci dell’alba di sabato scorso, quando i militari, dopo aver cinturato l’abitazione dei due 39enni, hanno fatto irruzione sorprendendoli con lo stupefacente.

Durante l’incursione la donna ha cercato di gettare dalla finestra parte della droga tenuta in casa.

Tuttavia, lo stupefacente è stato recuperato dagli uomini dell'Arma che nella casa, insieme alla donna, hanno sorpreso il suo compagno mentre cercava di disfarsi di un involucro contenente marijuana.

Nel corso della perquisizione domiciliare eseguita con l'ausilio dell’unità cinofila dello Squadrone dei Cacciatori di Calabria, sono stati rinvenuti 125 grammi di cocaina, 450 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. 

Inoltre, durante lo stesso servizio è stata eseguita un’ulteriore perquisizione domiciliare presso l’abitazione di un 21enne dove sono stati trovati 4 grammi di  marijuana ed un bilancino di precisione.

Il giovane è stato pertanto denunciato in stato di libertà.

 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.