Fucile, munizioni e semi di cannabis in un casolare: indagano i carabinieri

I carabinieri della locale Stazione (Rc) e dello Squadrone eliportato Cacciatori di Calabria hanno individuato, in località Agiastreto di Placanica, un rudere abbandonato utilizzato come deposito di munizioni.

Nella struttura, sono stati rinvenuti, nascosti tra i rovi, alcuni bidoni in metallo con all'interno un fucile artigianale calibro 8, 113 munizioni di diverso calibro in perfetto stato di conservazione e semi di canapa indiana con i quali si sarebbe potuta allestire una piantagione con almeno 300 piante.

Il materiale rinvenuto è stato sequestrato in attesa di essere inviato al Ris di Messina per gli accertamenti del caso.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.