Vibo: metano nelle frazioni Marina, Bivona, Porto Salvo e Longobardi, presentato il progetto esecutivo

Oltre 3.500 famiglie delle frazioni di Vibo Marina, Porto Salvo e Longobardi saranno presto raggiunte dal gas naturale e potranno dire addio ad altre forme di alimentazione scomode, costose e meno sicure.

Un’opera attesa da tempo, destinata a diventare realtà grazie all’accordo siglato tra l’amministrazione comunale di Vibo Valentia ed Italgas.

Il progetto esecutivo presentato oggi in municipio, prevede la posa di circa 25 chilometri di nuove condotte.

Nel corso dell’incontro, cui hanno preso parte il sindaco Maria Limardo, il vice Domenico Primerano e l’assessore ai Lavori pubblici Giovanni Russo, i rappresentanti di Italgas hanno illustrato anche le innovative tecnologie Picarro Surveyor e WorkOnSite, impiegate rispettivamente per le attività di monitoraggio delle reti e nel controllo da remoto dei cantieri.

In occasione dell’incontro, l’assessore Giovanni Russo ha formalizzato la richiesta, peraltro già inviata nei giorni scorsi ad Italgas, d’implementazione della rete anche nelle frazioni di Piscopio e Vena.

Richiesta che i rappresentanti di Italgas hanno accolto con favore.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.