Coronavirus: il contagio continua a crescere in Calabria, 94 positivi in 24 ore

Continua a crescere in maniera preoccupante il contagio da coronavirus in Calabria.
 
Da lunedì scorso, infatti, sono stati riscontrati ben 392 nuovi casi.
 
Dopo il record di ieri, con 102 positivi, oggi il bollettino della Regione riporta ulteriori 94 contagi accertati nelle ultime 24 ore.
 
Complessivamente, quindi, su 234.282 persone sottoposte a tampone dall'inizio della pandemia, 2.683 sono risultate positive.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

- Catanzaro: casi attivi 113 (18 in reparto; 3 in terapia intensiva; 92 in isolamento domiciliare); casi chiusi 310 (276 guariti, 34 deceduti)

  - Cosenza: casi attivi 213 (16 in reparto; 1 in terapia intensiva,196 in isolamento domiciliare); casi chiusi 578 (542 guariti, 36 deceduti).

 - Reggio Calabria: casi attivi 415 (24 in reparto; 1 in terapia intensiva; 390 in isolamento domiciliare); casi chiusi 429 (408 guariti, 21 deceduti) .

- Crotone: casi attivi 9 (9 in isolamento domiciliare); casi chiusi 146 (140 guariti, 6 deceduti).

- Vibo Valentia: casi attivi 18 (18 in isolamento domiciliare); casi chiusi 114 (108 guariti, 6 deceduti).

- Altra Regione o stato Estero: casi attivi 226 (226 in isolamento domiciliare); casi chiusi 112 (111 guariti, 1 deceduto).

I casi segnalati nelle ultime 24 ore sono così distribuiti: 35 in provincia di Cosenza, 9 in quella di Catanzaro, 2 in quella di Crotone e 34 in quella di Reggio Calabria.

Altri 14 tamponi positivi sono invece riconducibili ad altrettante persone provenienti da fuori regione.

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza su territorio regionale sono in totale 886.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.