Sorpresi a scambiarsi droga a pochi passi dalla caserma dei carabinieri, arrestati

I carabinieri della Stazione di Palizzi Marina e Melito Porto Salvo (Rc) hanno arrestato A.P. e F.Z., di 24 e 29 anni, perché trovati in possesso di oltre due chili tra hashish e marijuana.

In particolare, nel pomeriggio di ieri, due militari in servizio alla Stazione di Palizzi Marina si trovavano per ragioni di servizio a pochi metri dalla caserma dei carabinieri di Melito Porto Salvo, quando hanno notato un ragazzo che, uscendo da un condominio, consegnava una grossa borsa ad una persona, che si trovava in sosta su un’auto a bordo strada.

Gli uomini dell’Arma, insospettiti dalla situazione, hanno deciso d’intervenire e fermare l’automobilista.

I sospetti si sono rivelati fondati, dal momento che nella borsa sono stati trovati 650 grammi di marijuana.

E’ seguita quindi una perquisizione a casa della persona che aveva ceduto il borsone.

Durante il controllo sono stati trovati oltre un chilo di marijuana e più di mezzo chilo di hashish.

Pertanto, A.P. e F.Z sono finiti in manette con l’accusa di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

In attesa dell’udienza di convalida, gli arrestati sono stati trasferiti nel carcere “Panzera” di Reggio Calabria.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.