Parghelia, coronavirus: negativo il tampone di Gabriele Vallone

E’ arrivato oggi (giovedì 19 novembre) l’esito del tampone cui era stato sottoposto il consigliere comunale di Parghelia Gabriele Vallone.

Il risultato negativo non cancella i “ritardi” nella lavorazione del test, che l’interessato non esita a definire “vergognosi”.

 “Sono risultato negativo al covid-19 – scrive Vallone - anche se non avevo dubbi, poiché sono sempre molto attento, soprattutto all’esterno e rispetto le consuete regole, corretto utilizzo della mascherina e igiene delle mani. Ho passato giorni molto pesanti a causa degli estremi ritardi della sanità pubblica. Ho deciso di esprimere questo messaggio affinché i cittadini e conoscenti possano stare più tranquilli essendo a conoscenza della mia negatività al tampone fatto. Vorrei anche con questo breve comunicato smentire le ‘voci di piazza’ che in questi giorni a sproposito sono state fatte nei miei riguardi, pertanto rassicuro tutti quanti che sono in piena forma e sto benissimo; anche se in ritardo (a causa del sistema sanitario regionale) ho fatto la quarantena mettendomi in isolamento da famiglia e parenti, e seguendo tutte le regole, seguendo scrupolosamente  il protocollo dell’Azienda sanitaria provinciale; un dovere etico, morale e civile verso la comunità , e verso quanti mi conoscono; invito pertanto tutti ad agire bene in questi casi, soprattutto per il bene comune e la salvaguardia della salute di ognuno, anche perché la situazione in Calabria per come è gestita è al quanto preoccupante! Siamo prudenti e vigili. Desidero profondamente e doverosamente ringraziare Antonio Landro, il sindaco, che nonostante tutte le difficoltà sta gestendo con dedizione e massimo impegno l’emergenza coronavirus. Come lui molti altri sindaci stanno combattendo da soli per fronteggiare il coronavirus. Desidero infine ringraziare il sindaco ed i colleghi dell’amministrazione comunale per la vicinanza datami in questa lunga storia”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.