Tenta di uccidere la madre, arrestato

Ha aggredito la madre con un’asse di legno. Per questo motivo, un 34enne è stato arrestato dalla polizia di Stato nel quartiere Pellaro di Reggio Calabria.

L’arresto è stato eseguito dai poliziotti delle volanti che, giunti, in seguito ad una segnalazione, in un appartamento in fase di costruzione, hanno sorpreso l’uomo intento a colpire la madre.

Il 34enne, una volta arrestato con l’accusa di tentato omicidio aggravato, è stato rinchiuso nel carcere Arghillà di Reggio Calabria.

La vittima dell’aggressione, che versa in pericolo di vita, è stata, invece, soccorsa e trasportata al Grande ospedale metropolitano, dov'è tuttora ricoverata in prognosi riservata.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.