Alimenti privi di tracciabilità in una macelleria, sequestrati 80 chili di salumi

I carabinieri forestale della Stazione di Montalto Uffugo (Cs) hanno sequestrato oltre 80 chili di prodotti alimentari.

Il sequestro è avvenuto in una macelleria situata a Settimo di Montalto Uffugo, nella quale, durante un controllo, sono stati rinvenuti insaccati e carne di maiale in fase di stagionatura privi tracciabilità.

I militari hanno trovato infine 45 confezioni sottovuoto di salumi, le cui etichette non presentavano informazioni obbligatorie, quali: la quantità di alcuni ingredienti, la quantità totale dell’alimento, il relativo valore nutrizionale e le condizioni di conservazione.

Tutta la merce, il cui valore ammonta ad oltre mille euro, è stata sottoposta a sequestro.

Al titolare della macelleria è stata contestata una sanzione amministrativa di oltre 3500 euro e la segnalazione all’autorità sanitaria.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.