Fucilate contro il nuovo compagno dell'ex fidanzata, arrestato

I carabinieri della Compagnia di Crotone hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip presso il locale Tribunale, su richiesta della Procura della Repubblica pitagorica, nei confronti di C. D., 30 anni, di Cutro.

Il destinatario del provvedimento è ritenuto responsabile di un grave episodio avvenuto nella tarda serata dello scorso 12 dicembre, allorquando, utilizzando un fucile calibro 12 illegalmente detenuto, avrebbe esploso alcuni colpi all’indirizzo di un giovane originario di Petilia Policastro, il quale si trovava alla guida della propria auto.

Fortunatamente, il ragazzo non venne raggiunto dai colpi che, invece, mandarono in frantumi il lunotto posteriore  del veicolo.

Secondo la ricostruzione fatta dagli investigatori, all’origine del gesto ci sarebbe motivi di carattere sentimentale. La vittima, infatti, sarebbe stata punita per aver intrapreso una relazione con l’ex ragazza dell’arrestato.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.