Lieve scossa di terremoto in Calabria

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 è stata registrata in Calabria, alle 5.45 di questa mattina.

I sismografi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno individuato l'epicentro ad Acri, in provincia di Cosenza.

L'ipocentro è stato localizzato ad una profondità di 14 chilometri.

Nel primo pomeriggio di ieri, invece, un terremoto di magnitudo 3.0 era stato localizzato a Parenti, nel Cosentino. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.